Select your Top Menu from wp menus

Work Traduzione – Iggy Azalea

Work Traduzione – Iggy Azalea
40ea75816cff266f1dfa2bd1ba05a3db

IGGY AZALEA

Work – Traduzione

 
Ho camminato un miglio in queste Louboutins
Ma non indossano queste merde da dove vengo
Non sto odiando, io ti sto solo dicendo
Sto cercando di farti sapere che cazzo ho passato
Due piedi nella terra rossa, gonna da scuola
Canna da zucchero, vicoli scuri
Tre lavori, ci sono voluti due anni per risparmiare
Ma ho preso un biglietto per quell’aereo
Le persone hanno tanto da dire
Ma non sanno un cazzo di come sono fatta
O quanti pavimenti ho dovuto lavare
Solo per lasciarmi alle spalle il posto da cui vengo
[Ripeti x4]
Niente soldi, senza famiglia
Sedici anni nel centro di Miami
[Ritornello]
Sono stata in piedi tutta la notte, cercando di diventare ricca
Ho lavorato, lavorato, lavorato, lavorato, lavorando alla mia merda…
Ci ho già provato due volte, devo riuscirci finchè sarò viva
Ho lavorato, lavorato, lavorato, lavorato, lavorando alla mia merda…
Adesso ci sono riuscita [Ripeti x4]
Lavorando alla mia merda…
Tu puoi odiarlo o amarlo
Il trambusto e la fatica sono le uniche cose in cui credo
Facevo scorte di pane nel frigo mentre aspettavo la paga
Ragazza bianca che ascolta la merda di Pac
La mia passione era ironica
E i miei sogni non erano comuni
Credevo di impazzire, il primo affare mi ha cambiata
Mi hanno derubata, praticamente mi hanno violentata
Corro attraverso le stronzate come un Matador
Così mi hanno resa arrabbiata e inflessibile per andare da loro
E anche la musica
Così sono andata più forte
Ho studiato i Carter fino a quando mi è stato offerto un contratto
Ho dormito sul pavimento freddo in studio di registrazione
Alle 4 del mattino
E ora cammino nei bar come un avvocato
Immigrata, arte ignorante
Le cattive intenzioni assicuravano il mio beneficio
Odio essere sconsiderata
Ma l’industria ha preso la mia innocenza
Troppo tardi, ora sono in questa stronza!
Tu non sai nemmeno la metà
Questa merda è diventata reale
Le ragazze materiali fanno pompini per delle Louboutins
Com’è che tu lo chiami questo?
Tacchi alti da capogiro
[Ripeti x4]
Niente soldi, senza famiglia
Sedici anni nel centro di Miami
[Ritornello]
Giuro fedeltà alla lotta
Non è stato facile
Ma grazie a Peezy per le settimane che abbiamo vissuto suli borsoni
Le Valige erano tutto quello che avevamo
Farei qualsiasi cosa per mia madre, ti amo
Un giorno ti ripagherò per il sacrificio
Che ti è stato così duro da affrontare
A sedici anni che mi hai permesso di attraversare la dogana così…
Tutti a bordo della mia nave spaziale verso Mercurio
Primo giro alla luce che è davanti a me
Ho vissuto ogni notte come se fosse l’ultima
QUesto sogno è tutto ciò che mi serve
Perchè è tutto ciò che io abbia mai avuto
Adesso ce l’ho fatta [Ripeti x4]
Lavorando alla mia merda…
Adesso ce l’ho fatta [Ripeti x4]
Lavorando alla mia merda

TESTI IGGY AZALEA | TESTO WORK

04-Garcinia-CTA-300x350a_it